Ultimamente ho migrato un mio sito web da linux a windows. Le prestazioni MySql si sono rivelate davvero deludenti, anche una semplice query di SELECT in una tabella di poche decine di righe impiegava quasi 10 secondi per essere eseguita!
Dopo aver provato invano ad aumentare la memoria e a disattivare la cache dell’hard disk, ho constatato che il problema è causato dalla gestione IPv6 delle ultime versioni di Windows (7, server 2008 e affini).
Come ho risolto? Nella connessione al db (mysql_connect) ho sostituito localhost con 127.0.0.1
Appena sostituito i tempi di risposta sono diventati molto più accettabili.
Se vi è capitato anche a voi provate così e fatemi sapere.
Alla prossima!

Lascia un Commento